3 Consigli per crescere su instagram

Ciao e benvenuto nel nuovo post di pasqualeseccia.com!

Oggi andremo a vedere quali solo le migliori strategie per crescere sul social network più in voga del momento: INSTAGRAM
 
A prescindere dal fatto che possa piacerti o meno, il mondo di oggi sta cambiando, chi non si adatta purtroppo subirà le conseguenze, rimanendo escluso dal mercato.
 
Quindi non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a vedere 3 trips & tricks per crescere su Instagram!

SEO

La biografia del profilo è importantissima perché è la prima cosa oltre alle immagini e alla foto profilo che le persone guarderanno.
 
Tieni presente che in media le persone ci impiegano circa 5 secondi per capire se seguirti o meno,quindi dovete necessariamente curare questo aspetto.
 
Prima di scrivere la biografia domandatevi:
 
Qual’è il valore che voglio dare alle persone che mi seguono? E perché mi dovrebbero seguire?
 
TIPS:
 
Soprattutto per chi ha un piccolo profilo consiglio di inserire nel nome (non nella bio) di cosa vi occupate.
 
Esempio Pasquale * Fotografo
 
In questo modo quando le persone proveranno a cercare un profilo di un fotografo avrete più possibilità di essere trovati da utenti in target!

HASHTAG

Innanzitutto facciamo una considerazione: Instagram è completamente diversa rispetto a qualche anno fa.
 
Infatti come avrai notato il FEED era cronologico, quindi non si dava molta importanza ai contenuti. Oggi invece il Feed ti mostra per prime le foto che hanno ricevuto più impressions (like e commenti)
 
Fatta questa premessa, una volta gli hashtag erano molto importanti perché grazie all’explore page gli utenti andavano a sbirciare spesso in quella pagina. Oggi invece essendo saturi di contenuti che abbiamo nel nostro feed, molti meno utenti vanno a visualizzare la explore page.
 
Quindi, gli hashtag oggi sono ancora importanti?
 
Si,ma oggi non sono più così fondamentali. 
Può essere utile nella crescita organica nel profilo, ma in maniera molto meno incisiva rispetto a prima. Quello che voglio farti capire è che oggi devi concentrarti molto di più sull’unicità e i contenuti del tuo profilo.
 
TIPS:
 
  • Inserisci gli hashtag nei commenti, fondamentalmente per una questione d’immagine del profilo, in questo modo non “rovinerai” l’impatto visivo che l’utente ha quando vedrà un tuo post
  • Non usare sempre gli stessi hashtag,rischi addirittura la penalizzazione del profilo

ENGAGEMENT STORIES

E’ sicuramente la parte dove puntare oggi per avere una crescita del proprio profilo è anche per cercare di avere collaborazioni con i vari brand.
 
Per quale motivo?
 
Con le Stories possiamo mostrare alle aziende che tipo di pubblico abbiamo, e il loro tasso di coinvolgimento
 
TIPS: 
 
  • Proprio perché con le storie entriamo in “intimità” con il nostro pubblico, per aumentare l’engagement nelle stories dobbiamo cercare di coinvolgerli
       Come? Fate domande, sondaggi, chiedete consigli o opinioni al vostro pubblico.
 
  • Se non riuscite a pubblicare molte stories al giorno, vi consiglio comunque di pubblicare ogni stories a distanza di qualche ora. Questo perché il Feed delle stories, funziona ancora in modo (più o meno) cronologico. In questo modo aumenterete sicuramente il tasso di engagement sulle stories.
Bene,oggi abbiamo visto solo una piccola parte di quello che è il mondo Instagram.
 
Prima di lasciarti,vorrei lasciarti con una riflessione:
 
Oggi i social possono essere usati come strumenti per posizionare il tuo brand in maniera incisiva sul mercato, ma come avrai capito non è una cosa facile.
Avrai bisogno di formazione, costanza e determinazione.
 
Bene,per oggi è tutto. Spero che questi consigli ti siano piaciuti e spero ne farai buon uso.
 
Se vuoi continuare ad avere altri consigli gratuiti, puoi seguirmi qui su Instagram oppure iscriverti qui e ricevere subito gratuitamente il nostro corso su Instagram!
 
Alla tua felicità!
 

Lascia un commento

Chiudi il menu